INDICE NEWS

BISOGNA CONVOCARE CON URGENZA IL CONSIGLIO COMUNALE
È IN CONSIGLIO COMUNALE CHE DEVE ESSERE ESPRESSO IL NO AL RADDOPPIO DEL TERZO LOTTO comunicato 8 aprile 2016 Il parere tecnico-amministrativo circa la richiesta presentata da Linea ambiente, di raddoppiare in altezza il terzo lotto della discarica ex Ecolevante, deve essere espresso dal Consiglio comunale. Infatti, essendo stato richiesto un aumento della volumetria della discarica pari circa al doppio di quella originariamente approvata, e comportando una diversa conformazione esterna della discarica, si tratta di una modificazione sostanziale del progetto a suo tempo approvato con delibera del Consiglio comunale n.5 del 13 febbraio 2004. Inoltre, poiché nel 2004 il progetto relativo alla Discarica III lotto fu approvato in variante urbanistica, si impone, quale presupposto per la conferenza di servizi, il parere preliminare del Consiglio comunale, che deve ri-pronunciarsi sulla modificazione sostanziale del progetto originario e quindi sulla nuova variante urbanistica. Per questo i consiglieri Etta Ragusa, Ciro D’Alò, Oronzo Giangreco, Vincenzo Lacorte, Massimo Zimbaro e Giovanni Marinelli hanno chiesto oggi, venerdì 8 aprile, la convocazione con urgenza del Consiglio comunale. Non bastano quindi le dichiarazioni fino ad ora espresse dalla attuale maggioranza. Nella prossima conferenza di servizi, deve essere portato il parere tecnico amministrativo sul quale si sia pronunciato, come già avvenuto nel 2004, il Consiglio comunale.

12 Apr 2016

COMITATO VIGILIAMO PER LA DISCARICA